Il quotidiano “Il Sole 24 Ore” ha appena pubblicato il sondaggio relativo non solo all’apprezzamento dell’attività dei presidenti di Regione in Italia, ma anche dei sindaci. I cittadini sondati, a fine 2020, hanno risposto alla domanda se sarebbero disposti a confermare con il proprio voto il sindaco in carica. In Sicilia il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, è 39esimo nella classifica nazionale, e sarebbe votato dal 56% dei concittadini, dunque con un meno 4% rispetto al 60% della vittoria al ballottaggio nell’ottobre 2020. Ultimo è il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, al 105esimo posto, con un gradimento del 30%, e Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, al 102esimo posto con un gradimento del 39%. Poi, il sindaco di Messina, Cateno De Luca, si attesta al 22esimo posto per gradimento. Al 36esimo posto è il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, il sindaco di Enna, Maurizio Di Pietro, al posto 45, il sindaco di Ragusa, Giuseppe Cassì, al posto 70, e poi al posto 81 il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, e quello di Siracusa, Francesco Italia.

Rispondi