Ad Agrigento i Carabinieri della stazione del Villaggio Mosè hanno trasmesso una informativa di reato alla Procura per maltrattamenti in famiglia a carico di un pensionato di 60 anni, agrigentino, che, già da mesi, avrebbe minacciato e aggredito fisicamente la moglie, una tunisina di 41 anni. Lei, esasperata dopo l’ennesimo episodio del genere, si è rivolta ai Carabinieri. La donna è stata trasferita precauzionalmente in una struttura protetta.

Rispondi