All’attenzione dell’On. Margherita La Rocca Ruvolo, segretario provinciale di Forza Italia Gentile Onorevole, Con la presente, intendo annunciare le mie dimissioni dal coordinamento comunale di Forza Italia della città di Favara.

Non condividendone più oramai la linea politica in vista delle prossime elezioni amministrative e provando un sentimento di inadeguatezza verso la chiusura con cui si continua a gestire il rapporto sul territorio, riesco solo a sentire smarrimento in questo partito, nel quale ho militato e mi sono impegnato per parecchio tempo, non ultimo la candidatura alla Camera dei Deputati risultando il primo tra i candidati di Forza Italia nel Collegio d’Europa.

Dopo anni di impegno e di condivisione di tante battaglie, con rammarico ho constatato sulla mia pelle la difficoltà ad operare in un contesto partitico chiuso alle sinergie e al dialogo con la società, dove il merito è un lontano miraggio. Sono convinto che la funzione politica di Forza Italia in Sicilia si sia oramai esaurito, divenendo solo una vetrina per pochi autoreferenziali, e lo stesso dicasi sul nostro territorio, dove Forza Italia ha perso la sua centralità, come dimostrato dal fatto che si è preferito prestare il fianco a liste civiche ed a manovre che hanno tolto ruolo e potere al Suo partito a Favara.

Considerate, pertanto, le suddette premesse, mi sento sciolto da qualunque vincolo politico con l’organizzazione da Lei rappresentata.

Con i più sinceri rispetti, Cordialmente, Prof. Giuseppe Arnone

Rispondi