Trionfo azzurro a Wembley. Nella finale di Euro 2020 la squadra di Mancini batte 4-3 l’Inghilterra ai calci di rigore e si laurea Campione d’Europa per la seconda volta nella sua storia. I padroni di casa partono forte e sbloccano la gara con Shaw (2′), poi nella ripresa gli azzurri aumentano i giri e pareggiano con Bonucci (67′). Dopo i supplementari, dal dischetto decisiva la parata di Donnarumma su Saka.

Rispondi