Al Comune di Agrigento è stata recapitata una nota del presidente della sezione di controllo della Corte dei Conti per la Regione siciliana, in cui si legge: “Dalla relazione riguardante il rendiconto degli esercizi 2017-2018 e il bilancio di previsione 2018-2020 sono emerse delle irregolarità contabili e di criticità per gli equilibri di bilancio che determinano l’assoggettamento del Comune di Agrigento a limitazioni di spesa oltre alla non idoneità delle misure correttive già adottate”. Tali irregolarità sono state segnalate al Consiglio comunale, ed è stato intimato all’Amministrazione comunale ad adottare, entro 60 giorni, i provvedimenti idonei a rimuovere le criticità segnalate.

Rispondi