A Licata la Polizia ha notificato 4 sanzioni amministrative ai titolari di attività commerciali che non si sono prodigati per il rispetto del divieto di assembramento. In particolare, come già pubblicato, la notte tra gli scorsi sabato e domenica la Polizia è intervenuta per sgomberare piazza Elena, dove una moltitudine di gente è stata colta ad affollare i locali, tra tafferugli, risse e anche lanci di bottiglie contro i poliziotti. In tale contesto i locali sono stati chiusi. Ebbene, adesso, oltre alle sanzioni amministrative, i titolari sono stati esortati ad una maggiore attenzione delle normative anticovid, e saranno segnalati alla Prefettura per la prevista chiusura come conseguenza delle accertate violazioni.

Rispondi