A Militello in Val di Catania, in provincia di Catania, lungo la strada provinciale 28, in località Contrada Piano Mole, un uomo di 54 anni, per evitare di rimuovere delle sterpaglie prima di effettuare dei lavori di manutenzione su alcune tubature idriche, ha ritenuto opportuno e più sbrigativo appiccare il fuoco a tutto con un accendino. E’ stato però notato da una pattuglia di Carabinieri della Compagnia di Palagonia che l’hanno bloccato prima che si allontanasse a bordo di un furgone, e lo hanno denunciato per incendio doloso. Per domare le fiamme, pericolose per gli utenti della strada, si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco.

Rispondi