Lungo la strada statale 624, in territorio di Santa Margherita Belice, un poliziotto agrigentino di 33 anni, in servizio in un Commissariato a Palermo, si sarebbe suicidato sparando contro se stesso con la sua pistola d’ordinanza. E’ stato il padre, anche lui poliziotto, a cercarlo perché assente dal lavoro e a trovarlo cadavere all’interno dell’auto. La Procura ha disposto l’esecuzione dell’ispezione cadaverica prima della restituzione della salma ai familiari.

Rispondi