L’associazione ambientalista MareAmico di Agrigento, coordinata da Claudio Lombardo, segnala che la pista ciclabile a San Leone è pericolosa per tutti coloro che la utilizzano. Lombardo spiega: “Almeno 10 griglie risultano essere divelte e staccate dal bordo. E quindi rendono insicuro il transito. Già decine di persone si sono ferite, cadendo pesantemente al suolo. MareAmico chiede all’Amministrazione comunale di Agrigento l’immediata sostituzione di tutte le griglie ammalorate”… VIDEO

Rispondi