A Licata i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato ai domiciliari un uomo di 23 anni, sotto osservazione perché gravitante in ambienti sospetti, sorpreso, nel corso di una perquisizione domiciliare, in possesso di 85 grammi di marijuana già essiccata nascosti in un armadio della propria camera all’interno di un involucro. E poi un bilancino elettronico di precisione e vario materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento della sostanza. Risponderà all’Autorità giudiziaria di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Il tutto è stato sequestrato. La droga è sotto analisi per quantificare il principio attivo.

Rispondi