Agrigento, la movida, e gli interventi repressivi anti-covid. Durante il fine settimana, la Polizia, in via Pirandello, parallela sottostante alla via Atenea, ha imposto la chiusura per due giorni ad una panineria-piadineria, perché non ha esposto il cartello indicante, in base ai metri quadrati del locale, il numero massimo dei clienti autorizzati ad entrare. In via Atenea, invece, sono state elevate due multe da 400 euro ciascuno per il mancato utilizzo della mascherina di protezione.

Rispondi