L’amministrazione comunale di Agrigento ha accolto la donazione del busto raffigurante il beato giudice Rosario Angelo Livatino, dell’artista Salvatore Navarra. Su proposta del direttore dell’Accademia di Belle arti “Michelangelo” di Agrigento, Alfredo Prado, il busto sarà collocato in piazza Gallo, adiacente alla scalinata della salita La Lumia e il palazzo comunale ex tribunale di Agrigento. Su un rivestimento di marmo con pietra bianca di Comiso, donato dall’azienda “Francolino Marmi” di Porto Empedocle, il busto bronzeo sarà posto dunque sotto la finestra degli uffici occupati a suo tempo dal giudice Rosario Livatino.

Rispondi