Si tinge di giallo il derby Nissa-Akragas del campionato di Eccellenza, chiusosi con il risultato di parità (1-1) al termine di una vibrante partita.

Nel tardo pomeriggio di ieri, la Nissa, tramite un comunicato stampa, ha reso noto di avere presentato ricorso al giudice della Lega Sicula contro la formazione agrigentina, che avrebbe schierato un giocatore squalificato. Sarà adesso il giudice sportivo a prendere in esame il ricorso della società nissena e a decidere se rivoluzionare il risultato. In caso di 3-0 a tavolino, la Nissa balzerebbe al comando del torneo di Eccellenza con 6 punti, appaiata alla rivelazione, di questo torneo molto equilibrato, vale a dire il Castellammare.

Rispondi