Dopo le prime iniziative a giugno, Legambiente ha organizzato altri sei flash mob per l’istituzione di nuove Riserve Naturali con il progetto intitolato “Preziose”. Legambiente Agrigento, tramite il responsabile Daniele Gucciardo, afferma: “Continua la nostra sfida per tutelare la biodiversità e proteggere il 30% del territorio e del mare entro il 2030. La Scala dei Turchi, e il sistema di falesie di cui fa parte rappresentandone la parte del paesaggio più suggestiva, già tutelato dall’istituzione del Sic, ovvero come sito d’importanza comunitaria, merita di diventare una Riserva Naturale, per l’importanza geologica e biologica che essa riveste”.

Rispondi