Nel corso di una diretta facebook, il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha rivelato che la Moncada Energy Group è stata condannata a pagare al Comune di Porto Empedocle oltre un milione di euro per inadempimento del contratto di locazione dell’intera area “Moncada”. Il contenzioso sul pagamento dell’affitto si protrae dal 2013. Il Tribunale di Palermo ha disposto la condanna al pagamento di 1 milione e 106 mila euro al Comune disponendo anche la risoluzione del contratto, e quindi la restituzione dei luoghi. Il sindaco Carmina ha affermato: “Abbiamo provato a trovare un accordo con Moncada per arrivare ad una soluzione ma ogni tentativo è fallito. E l’azienda, nonostante non pagasse più l’affitto, ci ha pure citati chiedendo un risarcimento per 13 milioni di euro per il crollo di un capannone. Adesso è arrivata la sentenza che ci dà ragione”.

Rispondi