Ancora aggressioni a danno dei sanitari in Sicilia. A Vittoria, in provincia di Ragusa, ieri sera intorno alle 21:30 al Pronto Soccorso dell’ospedale Guizzardi, un gruppo di romeni ha aggredito il personale medico. Tre i feriti: due infermieri e un ausiliario, uno dei quali ha subito fratture costali, trauma toracico e lesioni lacero contuse con prognosi di 30 giorni. I romeni hanno accompagnato al Pronto Soccorso una donna malata, pluri-patologica e trapiantata che, ad un tratto, in attesa di assistenza, è caduta dalla sedia. Si è scatenato il putiferio, anche a danno di arredi e attrezzature. Nel gruppo degli aggressori vi sono stati diversi pregiudicati già conosciuti dalle forze dell’ordine. I Carabinieri indagano avvalendosi dei video delle telecamere di video-sorveglianza.

Rispondi