Il maltempo, che da ormai 48 ore, si sta abbattendo nel Siracusano, così come nella Sicilia orientale, sta causando ancora allagamenti.

Le zone maggiormente colpite nelle ultime ore sono quelle balneari, in particolare contrada Arenella, dove molti residenti sono stati costretti a rimanere a casa per via dei laghi che si sono formati lungo le strade che collegano quest’area alla città.

Il maltempo ha creato altri problemi, che sono ormai atavici a Siracusa, come la mancanza di marciapiedi. In viale Epipoli, una delle arterie più importanti, che lega il rione del Villaggio Miano con viale Scala Greca, non ce ne sono mai stati e stamane, con la pioggia battente, i pedoni hanno davvero messo a rischio la propria incolumità.

Rispondi