I Carabinieri della stazione di Aragona, coordinati dal maresciallo Paolino Scibetta, hanno denunciato a piede libero al Tribunale per i minorenni di Palermo un ragazzo di 17 anni sorpreso in possesso di 40 grammi di hashish, già divisi in dosi, e materiale per il confezionamento della droga. Lui è stato in automobile con un amico maggiorenne. Appena si è accorto dei carabinieri ha lanciato dal finestrino un involucro. I militari lo hanno recuperato e hanno rinvenuto l’hashish. Altra sostanza stupefacente dello stesso tipo è stata sequestrata a casa del 17enne nel corso della perquisizione domiciliare.

Rispondi