L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha reclutato 6 nuovi dirigenti medici neonatologi. Saranno così potenziate le Unità operative complesse di Neonatologia degli ospedali di Agrigento, Licata, Sciacca e Canicattì. Nel dettaglio, 2 professionisti saranno destinati al “Barone Lombardo” di Canicattì, 2 al “San Giacomo d’Altopasso” a Licata, 1 al “Giovanni Paolo secondo” di Sciacca, e 1 al “San Giovanni di Dio” ad Agrigento. Le procedure concorsuali sono già state ultimate e, dopo la sottoscrizione dei contratti, i nuovi dirigenti medici saranno subito operativi.

Rispondi