Da venerdì scorso, 13 maggio, a Sciacca non vi è stata più traccia di Amedeo La Rosa, 44 anni. Ebbene, il suo cadavere è stato trovato in via Cansalamone, nella parte sottostante un viadotto che collega il centro abitato con la contrada Perriera. La Procura della Repubblica ha avviato un’inchiesta. Al momento non è esclusa alcuna ipotesi investigativa, compreso il suicidio.

Rispondi