Incredibile a San Leone di Agrigento. A sorvegliare le spiagge ed a fare rispettare il divieto di balneazione, scende in campo l’Esercito.

I militari hanno richiamato tutte le persone che facevano il bagno nella zona dell’Aster, dopo gli sversi fognari causati dall’ENEL, che ha accidentalmente bucato la condotta!

Rispondi