La chiesetta in legno ubicata al villaggio Bonocore di Porto Empedocle non esiste più. Un incendio di grosse proporzioni ha divorato la struttura in metallo e legno. L’incendio, quasi sicuramente doloso, è stato appiccato ad un terreno di sterpaglia nelle vicinanze del luogo sacro ed in poco tempo s’è propagato, fino a bruciare la “Chiesetta del Bonocore”.

Sono stati alcuni residenti, all’ora di pranzo, a dare l’allarme al 112. Quando nella zona sono giunti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, la chiesetta era completamente avvolta dalle fiamme. I pompieri idranti alla mano hanno spento il rogo.

Rispondi