Ad Agrigento, a San Leone, su sollecitazione e impegno personale di Luca Cassetti, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Fabio La Felice, il sindaco Miccichè e l’assessore al Verde pubblico, Giovanni Vaccaro, si sono adoperati, come gli impone il dovere amministrativo, a recuperare il parco giochi per bambini al lungomare “Falcone e Borsellino”. Ebbene, è accaduto che, a opere quasi ultimate, ignoti hanno rubato alcuni elementi in ferro per le sedute. “Purtroppo – come ha rilevato il consigliere La Felice – le telecamere nella zona non sono funzionanti, e quindi, al momento, non è possibile tentate di scoprire i responsabili”. Le domande sorgono spontanee: se in città le telecamere, montate a spese dei cittadini, non funzionano, risulta a qualcuno preposto che non funzionano e che quindi bisogna intervenire per rimediare? O si attende l’avvenimento delittuoso per accorgersene?

Rispondi