La giunta comunale di Favara ha deliberato l’utilizzo dei percettori del reddito di cittadinanza per lavori utili in ambito sociale, ambientale, tutela dei beni comuni e culturali. Il sindaco, Antonio Palumbo, afferma: “Abbiamo sempre ritenuto il reddito di cittadinanza una misura di contrasto vero alla povertà, ma è anche essenziale che questi cittadini possano sentirsi pienamente utili alla collettività. Con questi progetti potranno aiutarci a fornire dei servizi di cui la città ha bisogno”.

Rispondi