I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 36 anni di Ravanusa, perché ha minacciato il padre nonostante sia gravato dal provvedimento cautelare del divieto di avvicinamento ai genitori, e ai luoghi da loro frequentati, imposto dal Tribunale di Agrigento. Si tratta dell’ennesima violazione di tale misura cautelare. Lui è stato ristretto ai domiciliari. I militari lo hanno bloccato in strada, nei pressi dell’abitazione dei genitori, e hanno accertato le precedenti minacce.

Rispondi