Valorizzare Lampedusa e i beni culturali dell’isola, realizzando le condizioni di un più stabile rapporto fra istituzioni allo scopo di valorizzare il territorio.
L’assessore regionale ai Beni culturali, Samona’ ne ha parlato oggi incontrando il sindaco di Lampedusa, Filippo Mannino, con il quale ha condiviso un percorso di collaborazione, al fine di un più stretto rapporto nel nome della Cultura e per la crescita dell’isola.
“Con il Sindaco Mannino – dice Samona’ – siamo sulla stessa lunghezza d’onda, perché abbiamo condiviso come Lampedusa debba essere ulteriormente valorizzata. Questo passa anche da un più stretto rapporto con l’amministrazione comunale, anche grazie alla presenza in Giunta del vicesindaco Attilio Lucia della Lega, con il quale ci siamo già sentiti per la necessità di un rilancio dell’isola. Un rilancio che, ovviamente, non potrà pienamente realizzarsi se non risolvendo il problema dell’emergenza sbarchi che oramai dura da tanti, troppi anni e che il ministro dell’Interno Lamorgese continua a non affrontare per come dovrebbe: non basta, infatti, trasferire altrove i migranti che sbarcano sull’isola, ma occorre un’azione del governo nazionale che crei le condizioni perché si esca dalla continua emergenza. Serve una politica seria come quella già messa in campo dal governo italiano quando ministro dell’Interno era Matteo Salvini”.

Rispondi