Scontro ad alta quota fra il vicepresidente della Regione, Gaetano Armao, e Cateno De Luca, candidato a Palazzo d’Orleans. Tutto per un post di Armao, che sabato sera ha preso di mira l’ex sindaco di Messina pubblicando una foto che lo ritrae seminudo durante una indimenticabile protesta messa in scena quasi 14 anni fa all’Ars. “Per illusionisti del genere la politica è arruolamento, vergogna – scriveva Armao -. Di gente come loro, senza valori, senza idee, con i conti sballati, parodia di un’autonomia conquistata con anni di battaglie. Contro questo schifo fino allo stremo”. Un messaggio sparito domenica sera, a 19 ore dalla pubblicazione, per un’evidente mancanza di engagement sui social, dove Armao aveva collezionato a stento una trentina di ‘like’ e quattro condivisioni. Una retromarcia un po’ troppo tardiva per non consentire a De Luca di accorgersene…

https://www.buttanissima.it/armao-si-accanisce-su-de-luca-e-lo-schifo/

Rispondi