La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Palermo ha sequestrato circa 10 chili di hashish nascosti in un’automobile sottoposta a controllo nei pressi dello svincolo autostradale di Buonfornello. Le due persone a bordo si sono mostrate subito alquanto agitate e insofferenti. E’ scattata una perquisizione, e grazie al fiuto di un cane antidroga sono stati trovati 20 involucri di plastica trasparente, divisi in 5 panetti, in un vano ricavato all’interno della portiera posteriore sinistra dell’auto. Il valore di mercato ammonta ad oltre 14mila euro. I due corrieri, entrambi italiani, sono stati arrestati in flagranza di reato e condotti nel carcere “Pietro Cerulli” a Trapani. Uno dei due corrieri, inoltre, è risultato percettore del reddito di cittadinanza. Il beneficio gli sarà subito sospeso.

Rispondi