L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, interviene a seguito della morte del bambino Domenico, per il quale si sospetta che all’ospedale San Marco a Catania abbia contratto l’infezione da enterococco rivelatasi mortale. Razza afferma: “Sono personalmente addolorato per la morte del piccolo Domenico. E’ una notizia che mi sconvolge come amministratore, come uomo e come padre. Su mia disposizione ha già istituito una commissione di indagine interna composta dai direttori delle Unità di Malattie infettive, Chirurgia pediatrica e dalla Direzione medica di presidio ospedaliero. Sono certo che la magistratura farà chiarezza su quanto avvenuto ma, nel frattempo, è importante capire se tutte le procedure sono state svolte in modo corretto. Voglio esprimere la vicinanza dell’intera Regione Siciliana alla famiglia e a tutti i medici del nosocomio che, ogni giorno, lavorano con serietà e abnegazione”.

Rispondi