A Calamonaci, in provincia di Agrigento, una lettera con minacce di morte è stata recapitata al sindaco Pino Spinelli, 50 anni. Il plico, non affrancato, è stato trovato da un impiegato comunale innanzi all’ingresso del Municipio. Spinelli ha subito consegnato la busta ai Carabinieri. La Procura della Repubblica di Sciacca ha avviato un’inchiesta. Spinelli, che lavora come infermiere all’ospedale di Ribera, è al primo mandato da sindaco, che scadrà nel 2023.

Rispondi