Afa implacabile in Sicilia. Nessuna tregua, per il momento, sull’isola che registra ancora per la giornata di Ci sarà, dunque, una nuova giornata di “passione” nel quale rimane il consiglio di rimanere in casa nelle ore centrali del giorno in cui il sole è più intenso, e quello di bere molto. Consiglio che vale per tutti e non solo per le persone più anziane viste le condizioni climatiche particolarmente severe previste. Le temperature previste percepite sono sempre vicine ai 40 gradi.

oggi, martedì 26 luglio una giornata da bollino rosso a Palermo e Catania e “solo” da bollino giallo a Messina.

Viene indicato nell’avviso 154 diffuso poco fa dalla protezione civile regionale relativo alle ondate di calore e rischio incendi.

L’ultima settimana di luglio nell’isola prosegue con valori massimi elevatissimi. Previsti a Palermo 37 gradi di temperatura massima percepita, 38 a Catania. In queste due città vige il bollino rosso. “Solo” bollino giallo a Messina che avrà una temperatura percepita di 36 gradi.

La situazione non dovrebbe cambiare neppure per la giornata di mercoledì 27 luglio. Il copione dovrebbe essere lo stesso ed è sempre indicato nell’avviso 154. A Palermo e Catania bollino rosso con, rispettivamente, 36 e 38 gradi; giallo a Messina con 36 gradi percepiti previsti.

Rispondi