A Siculiana marina, nei pressi di un locale notturno, si sono azzuffati quattro siculianesi e due raffadalesi. I Carabinieri li hanno denunciati a piede libero alla Procura di Agrigento per rissa, e quattro anche di lesioni personali perché un ferito con prognosi di 10 giorni, un barista di 21 anni di Raffadali, ha sporto querela. Sono stati immortalati dai video delle telecamere di sorveglianza. Ignote al momento le ragioni che hanno scatenato la singolar tenzone.

Rispondi