Oggi, è giunta la notizia ufficiale: Punta Bianca, Monte de Grande, Scoglio Patella è stata inserita nel Piano regionale delle Riserve naturali della Regione Sicilia.
Con una nota del Dirigente del Servizio dell’Assessorato regionale al Territorio e Ambiente, Francesco Picciotto, indirizzata al Sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, è stato reso noto formalmente il riconoscimento e inserimento di una delle aree più belle della Sicilia, a cavallo dei territori di Agrigento e Palma di Montechiaro, nel Piano regionale dei parchi e delle riserve naturali.
“Un traguardo importante – dice il primo cittadino palmese – stiamo parlando di un’area di oltre 400 ettari, che sarà da un lato tutelata e valorizzata, e dall’altro lato aprirà le porte ad una nuova forma di economia e sviluppo turistico sostenibile. A tal fine ringrazio il Presidente della Regione, On. Nello Musumeci e l’Asssessore Corsaro che hanno accolto l’ importante richiesta del territorio, grazie altresì alla Commissione Ambiente dell’Assemblea Regionale presieduta dall On Savarino.

Adesso, speriamo che si attivi velocemente la riserva terrestre e si possa anche istituire la Riserva marina che già da tempo è stata chiesta dal Comune che mi pregio di rappresentare.
Un grande successo a conclusione di un percorso lungo avviato dalle richieste dei comuni di Palma di Montechiaro e Agrigento e dalle Associazioni ambientaliste Mareamico e Marevivio che ringraziamo sempre per la loro meritoria azione.
La sinergia e la collaborazione istituzionale con il Governo Regionale ha consetito il raggiungimento di questo traguardo tanto atteso .

Rispondi