Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, appresi gli esiti dei campionamenti eseguiti dall’Azienda sanitaria provinciale, ha revocato il divieto di balneazione nel tratto di mare antistante il Piazzale Giglia o Aster a San Leone. L’apposita ordinanza di divieto emessa dal sindaco risale allo scorso 17 giugno, ed è stata determinata da sversamenti di liquami fognari dalla tubazione di scarico delle acque bianche.

Rispondi