A Ribera i Carabinieri della locale Tenenza hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Sciacca un uomo di 27 anni indagato di maltrattamenti in famiglia. Lui avrebbe minacciato di morte la moglie, scagliandole addosso tutti gli oggetti a tiro, l’ha picchiata selvaggiamente con calci e pugni, abbattendola violentemente sul pavimento. Lei, di 25 anni, esasperata dall’agosto del 2018 dai continui maltrattamenti, tra aggressioni verbali e violenze fisiche da parte del marito, spesso ubriaco, ha deciso di denunciarlo ai Carabinieri. E’ stato attivato il “codice rosso” a tutela della donna.

Rispondi