Nel mese di luglio i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento, nel corso di posti di blocco in tutte le parti della città compresa San Leone, hanno sequestrato 70 caschi non omologati, i cosiddetti “caschi a scodella”. Addirittura un medico agrigentino è stato sorpreso in sella alla sua moto con un casco da equitazione. Tutti hanno subito una multa di 81 euro, e il fermo amministrativo del mezzo per 60 giorni. I controlli proseguiranno per tutta l’estate a tutela della pubblica incolumità.

Rispondi