A Caltanissetta la Polizia ha arrestato e trasferito nel carcere minorile tre minorenni indagati di avere venduto droga del tipo hashish e marijuana anche ad altrettanti minorenni. E ciò costituisce un’aggravante del reato. Le indagini, coordinate dalla locale Procura, sono state avviate nel marzo scorso. In alcune occasioni è stato possibile anche video-registrare lo scambio tra gli indagati e gli acquirenti. Sono state intercettate, inoltre, decine di conversazioni telefoniche tra gli indagati e gli acquirenti.

Rispondi