In veneto nelle RSA c’é una carenza di 4000 O.s.s.

Una carenza che aumenterá considerato che col nuovo concorso appena bandito molti Oss abbandoneranno le case di riposo per andare nel pubblico.

Ai corsi Oss in Veneto non si sta presentando piu nessuno.

Dopo anni di turni massacranti,paghe da fame, contratti dei piú svariati finalizzati al risparmio sulla spesa e al massimo profitto la ruota sta girando.

Adesso o rendete la professione attrattiva,adeguando le paghe ai grossi carichi di lavoro,predisponendo nuove indennitá per alzare i salari oppure restere completamennte senza personale.

Gli O.s.s. sono stanchi .

Rispondi