Sul gruppo Facebook ” Insegnanti: Sì alla didattica, no alla burocrazia ” viene pubblicato da un docente il seguente post: ” Buongiorno, mi sono appena iscritta perché credo che il tempo dedicato alla didattica deve essere maggiore. Troppi compiti burocratici sono affidati ai docenti. Non dovrebbe esser il suo compito. Ma non é sufficiente creare un gruppo ma agire sul campo. Penso che la colpa è anche nostra che ci lasciamo invadere, dobbiamo avere il coraggio di dire no. Quando vedo colleghi proporsi a creare documenti assurdi inutili al fine dell’apprendimento ma perché ne traggono non so quale soddisfazione personale, mi fa rabbia. Siamo fondamentalmente delle pecore. L’altra colpa è dei genitori che fanno ricorsi assurdi. Ecco perché siamo arrivati a quel punto “.

Vai al gruppo FB ” 

Rispondi