A Lampedusa ignoti vandali hanno divelto e gettato a terra diversi pezzi a decoro di Porta d’Europa, già oggetto di lavori di restauro. L’opera, dell’artista Mimmo Paladino, è collocata nel luogo più a sud d’Europa per ricordare i tanti migranti vittime delle traversate del Mediterraneo. E’ stata inaugurata nel 2008. E dopo i lavori di restauro è stato tagliato un altro nastro il 3 ottobre scorso, in occasione dell’anniversario del naufragio del 2013 che provocò la morte di 366 persone. Indagini sono in corso.

Rispondi