A Lampedusa, a seguito delle ispezioni dei Carabinieri del Nas Nucleo antisofisticazioni, è stata disposta la chiusura di uno stabilimento balneare, in località “Cala Croce”, a causa della mancanza della Scia Segnalazione certificata di inizio attività, e quindi abusiva. Inoltre, in un altro locale nel centro cittadino è stata vietata la prosecuzione dell’attività di somministrazione ai tavoli per la mancanza di autorizzazione a svolgere l’attività di somministrazione di alimenti ai tavoli. Proseguirà invece la vendita ad asporto.

Rispondi