Forza Italia e il tradimento di Armao candidato del Terzo Polo: «Si dimetta da vicepresidente della Regione siciliana»

duro il giudizio di Forza Italia su Gaetano Armao, il vicepresidente della Regione siciliana esponente fino a ieri del partito di Berlusconi che ha  accolto l’invito del leader di Azione, l’eurodeputato Carlo Calenda e di Italia Viva di Renzi, di candidarsi a governatore. «Che trasformista Gaetano Armao ad accettare la proposta del Terzo Polo che lo ha designato candidato alla Presidenza della Regione», ha affermato il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Tommaso Calderone.

La sicilia

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: