A Cattolica Eraclea nel centro cittadino è accaduto che un romeno di 24 anni, domiciliato in paese, ha rotto a calci la porta d’ingresso di un’abitazione e ha aggredito un’anziana di 69 per rubare. Lei ha iniziato a gridare disperatamente. Il malvivente è scappato ma durante la fuga gli è caduto il telefonino a terra. I Carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno recuperato e dopo poco tempo hanno identificato il romeno. E’ stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento per tentata rapina impropria aggravata.

Rispondi