A Modica, in provincia di Ragusa, un’esplosione, probabilmente causata da una fuga di gas, ha distrutto un’abitazione in contrada Fiumara, al confine col territorio di Scicli. E’ morto un agricoltore di 73 anni, Giovanni Mariotti, estratto dalle macerie. Il primo ad accorrere è stato un nipote della vittima. Sul posto hanno lavorato unità cinofile, carabinieri, Protezione civile e vigili del fuoco. Non vi sarebbero dispersi. I pompieri hanno rinvenuto integra la bombola del gas. Ecco perché si sospetta una fuga di gas come causa della deflagrazione.

Rispondi