Ad Agrigento, a Villaseta, in via della Concordia, è accaduto che un giovane di 23 anni, in sella ad un motociclo, non ha obbedito all’alt dei Carabinieri ad un posto di blocco, ha tentato la fuga ma è stato subito inseguito e raggiunto. A lui, già noto alle forze dell’ordine, nella denuncia penale sono stati contestati: l’essere senza patente perché in precedenza gli è stata revocata, l’essere alla guida di un ciclomotore già sottoposto a fermo amministrativo, l’avere modificato il blocco motore e sostituito la targa. Risponderà anche del reato di resistenza a Pubblico ufficiale.

Rispondi