Ad Agrigento, in via Cavaleri Magazzeni, la Polizia Municipale e la Guardia di Finanza hanno scoperto un abuso edilizio e il Comune ha intimato ai proprietari la demolizione entro 90 giorni altrimenti procederà lo stesso Comune a loro spese, e pagheranno anche una multa da 2 a 20mila euro. Nel dettaglio: hanno demolito un fabbricato risalente nel tempo e ne hanno costruito uno di 74 metri quadrati con una elevazione. E poi anche una piastra in calcestruzzo di 72 metri quadrati, un deposito di 24 metri quadrati, e un gazebo di legno di 21 metri. Il tutto senza alcun permesso per costruire o qualsivoglia titolo abilitativo.

Rispondi