A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato e della Squadra Mobile di Agrigento hanno sequestrato vari tipi di sostanza stupefacente, tra cui cocaina, eroina e crack, di cui una parte già divisa in numerose dosi pronte per la vendita al dettaglio, oltre a denaro contante e altro materiale utile al confezionamento, al taglio e alla pesatura della droga. In riferimento a ciò sono stati arrestati in flagranza del reato di detenzione di droga a fine di spaccio due canicattinesi. Una donna di 37 anni, A G sono le iniziali del nome, già sottoposta agli arresti domiciliari, ed F C, 23 anni, entrambi con precedenti. Alcuni minori presenti all’operazione sono stati affidati ai parenti più prossimi secondo le direttive della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo. Gli arresti sono stati convalidati.

Rispondi