È durato poco l’amore tra il sindaco di Melilli, Giuseppe Carta, ed il Partito democratico. Il primo cittadino, che prima di aderire al Pd, il cui ingresso fu ufficializzato in pieno luglio in una conferenza stampa nel Comune del Siracusa sotto gli occhi del deputato nazionale Fausto Raciti, era uno degli esponenti di punta di Forza Italia, sta meditando il divorzio.

Blogsicolia

Rispondi