Ancora una scossa tellurica notturna in Sicilia. Il terremoto è stato registrato lungo la costa messinese con epicentro a 6 chilometri da Terme Vigliatore e Barcellona Pozzo di Gotto, e a 7 chilometri da Milazzo. Secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica di Roma, il sisma ha espresso un’intensità di magnitudo 2.1, una profondità di 10 chilometri, ed è stato registrato alle 3 della notte tra il 25 e 26 agosto. Le ultime due scosse si sono registrate nella Valle del Belice, tra Poggioreale prima e Salaparuta dopo. 

Rispondi