Akragas straripante, 3 a zero alla Pro Favara: segnano Barrera, Mansour e Vitelli. Pavisich spreca un rigore

L’Akragas gioca un secondo tempo perfetto e abbatte l’ambizioso Pro Favara. Finisce in gloria, finisce 3 a zero il derby di andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza. La squadra di mister Nicolò Terranova ha sprecato anche un calcio di rigore: Pavisich spiazza Scannella ma la palla si stampa sul palo interno. Nel primo tempo, la Pro Favara colpisce un palo con La Piana. Nella ripresa decisamente meglio l’Akragas che segna con Barrera su assist di Semenzin, raddoppia con Mansour e triplica con Vitelli. Il sette settembre il match di ritorno al comunale di Favara.

Rispondi